logo  
ISTITUTO DEGLI INNOCENTI: sei secoli di impegno per l'infanzia
 

 

       
 

Formazione con la Regione Molise

Prende avvio in questi giorni un percorso di formazione progettato dall'Istituto per conto della Regione Molise di accompagnamento all'avvio e la realizzazione di attività dell'Osservatorio regionale infanzia e adolescenza.

La Regione Molise, ha inteso infatti attivare in via sperimentale, presso l'Assessorato alle politiche sociali, lavoro e formazione professionale, l'Osservatorio regionale sulla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza, come previsto dalla Legge 451/97. L'iniziativa, funzionale alla realizzazione di un più ampio sistema informativo sociale, dovrà raccogliere dati e informazioni sulla condizione dei minori e sui servizi ad essi rivolti. L'Osservatorio intende porsi, oltre che a supporto dell'attività di programmazione della Regione e degli enti locali, anche come punto di riferimento per tutti coloro che agiscono professionalmente o in base ad un impegno culturale, politico, sociale o di volontariato, per la promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti nella Regione.

La Regione Molise ha chiesto la collaborazione dell'Istituto degli Innocenti per la progettazione e realizzazione di un percorso formativo e consulenziale finalizzato a sostenere la fase di avvio delle attività dell'Osservatorio. I temi formativi saranno pertanto funzionali alle principali aree operative dell'Osservatorio e alle azioni prioritarie individuate dalla Regione nel programma di attività per il primo anno di funzionamento. Nel complesso le iniziative, formativa e consulenziale, si propongono di portare a risultato i seguenti obiettivi:

•  il miglioramento delle capacità e delle conoscenze degli operatori dell'Osservatorio per l'avvio di azioni quali: censire, organizzare e reperire, trattare, elaborare e diffondere l'informazione relativa alla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza e ai servizi ad essi rivolti;

•  l'elaborazione da parte dell'Osservatorio di uno schema di flussi informativi relativi alla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza e delle modalità operative per attivarli;

•  l'elaborazione da parte dell'Osservatorio di una griglia per la raccolta di indicatori statistici sulla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza nella Regione;

•  la definizione di linee guida per la progettazione da parte dell'Osservatorio di un sito web per la diffusione delle informazioni sulla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza nella Regione.


Il percorso formativo prevede in sintesi quattro moduli così articolati:

I modulo: 19/20 Aprile 2004 – Campobasso
La condizione dell'infanzia e dell'adolescenza. La prospettiva dei diritti dei bambini. I diritti dei minori come rappresentazioni sociali e la relativa produzione normativa, il dibattito internazionale e alcune questioni prioritarie e rilevanti per l'ordinamento italiano

II modulo: 3/5 Maggio 2004 - Campobasso
Le metodologie. R icerca sociale, indicatori statistici, comunicazione sull'infanzia e l'adolescenza

III modulo: 11/12 maggio 2004 - Campobasso
I servizi per l'infanzia e l'adolescenza in Italia

IV modulo: 18/19 maggio 2004 - Firenze
Presentazione di sperienze da alcuni centri regionali di documentazione

Istituto degli Innocenti 2003 - Ultimo aggiornamento: 04/05/2004